About Mattia

Matt Simon

Nato e cresciuto a Roma. Vivo e lavoro in questa splendida città. Diplomato al Liceo Classico e laureato in Scienze della Comunicazione, presso l’Università degli Studi di “Roma TRE”. Collaborato per diverse testate giornalistiche e blog. 15 anni di Web alle spalle, con ottima conoscenza informatica. Blogger da più di dieci anni ed ex founder della Comunità (unofficial) di helper degli allora MSN Spaces, con oltre 10’000 iscritti. Vinto un contest per l’applicativo web (basato esclusivamente su linguaggio DHTML, JS, CSS) dei Windows Live Gadget con oltre un milione di downloads ed esser stato il più scaricato nel nostro paese. Negli anni successivi, collaborazione fissa per l’Associazione Culturale Gianni Santuccio, che mi ha permesso di maturare la passione fotografica in un vero e proprio lavoro. Realizzato fotografie di spettacolo, paesaggistiche, pubblicitarie, naturalistiche, sportive e book professionali. Dispongo di obbiettivi, flash e fotocamere professionali. Conoscenza professionale dei programmi di post produzione dell’immagine. Per ulteriori info, visualizzare la pagina Photography per i miei lavori fotografici. Realizzo siti professionali e blog con CMS WordPress, con ottima conoscenza di linguaggi quali HTML, CSS e JS; delle strategie di posizionamento nei motori di ricerca e nei Social Media. Realizzo anche siti vetrina. Per ulteriori informazioni, visualizzare la pagina Websites per i servizi forniti nella realizzazione di siti web.

Perché la Comunicazione?

Decisi di abbandonare Giurisprudenza dopo un anno e mezzo di frequentazione e di non seguire più le orme di mio padre, pur volendogli un bene dell’animo. Mi iscrissi alla Facoltà di Scienze della Comunicazione perché l’altro sogno nel cassetto era diventare un giornalista sportivo. Mi sono però ritrovato in un mondo totalmente in salita. Scrivevo in maniera pessima, ero allergico ai computer e non conoscevo nulla del web. Mi sono aperto un blog negli MSN Spaces perché ritenevo che un comunicatore non potesse non avere una vetrina in rete  e da lì ho iniziato a scrivere di me e dei miei interessi. Da lì a poco sono stato visitato da tantissima gente perché aiutavo semplicemente le persone come me a realizzarsi e ad aprirsi una finestra sul mondo nelle migliori condizioni possibili, mettendo a disposizione tutte le mie conoscenze apprese nel web. Il blog è stato a tutti gli effetti la mia palestra. L’università la teoria. Poi è arrivata la fotografia che ha completato il mio profilo. Il giornalismo? Rimane sempre un sogno, ma al momento resta chiuso nel cassetto.