Aggiornato sulla scuola media di oggi…

Mia sorella, supplente in una scuola media, rimprovera alcuni alunni ragazzini (11 – 12 anni) che facevano casino in classe. Non l’ascoltano, ma lei insiste nel chiedere il silenzio. I ragazzini continuano a non obbedire, anzi tra i più vivaci ne spunta uno, con un modo di fare tra il coatto e il bullo, che le replica con tono minaccioso: <<Mbè? Sennò che fai?>>

Nemmeno gli risponde lei. Va dritta dalla preside e segnala l’accaduto.
La preside che fa?  Incredibile ma vero, gli scrive soltanto UNA NOTA!

Ma mai nella mia vita ho replicato così ad una professoressa… E’ roba che per due schiaffetti con un compagno di classe, in terza media, mi son beccato un’espulsione dalla scuola per un giorno e ad un altro mio compagno per comportamento offensivo nei confronti di una prof – questo al liceo – si è preso addirittura due mesi!
Il pensiero di Sora Lella sintetizza più o meno la mia reazione…

Meno male che non ho mai voluto fare l’insegnante perché è imbarazzante l’educazione lasciata a ‘sti ragazzini di oggi…
Senza parole, davvero.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.