Facebook presenta le “Reactions”

Facebook arricchisce l’interazione sugli elementi condivisi con le reactions, ossia quattro nuove emoticons che vanno ad affiancarsi all’ormai storico like. 
Come riportato nell’immagine, essi rappresentano: arrabbiatura, stupore, tristezza e amore. Sugli smartphone e tablet, basterà tener pigiato sul like ed appariranno gli elementi. Sul desktop, invece, basterà passarci sopra col cursore del mouse ed apparirà la finestrella dove si potrà scegliere quale reazione scegliere.
Sarà interessante vedere quanto e come saranno utilizzati. Nel beta testing durato un anno nel solo paese americano, questi hanno dimostrato di essere molto apprezzati, offrendo un feedback molto più chiaro sull’elemento condiviso. Bocciato invece il dislike, anch’esso richiestissimo dagli iscritti. Le motivazioni di tale decisione risiedono nel rischio di creare situazioni negative, comportando tra l’altro l’enorme rischio di dissuadere la comunità a pubblicare elementi condivisi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.