FIFA16

Gli anni passano, ma anche quest’anno non ho potuto fare a meno di Fifa e come sempre la cosa che adoro di più di questo gioco è fare la carriera allenatore, ovviamente con la mia amata AS Roma. 
Ho preferito fare un live gameplay, dove ci sono piccole considerazioni sul gioco e suggerimenti su tutti i giocatori acquistati. Il video si chiude poi con due partite dell’attuale 6a stagione (sono nel 2021!). Credo che farò massimo altre due tre stagioni e posso anche fermarmi perché iniziano ad andare in pensione troppi dei giocatori attuali e questo rende il gioco meno realistico.
Per quanto concerne il resto, apprezzo molto questa nuova edizione (parlo da possessore per la PS4). Sulla giocabilità, almeno ai livelli massimi, mi aspettavo miglioramenti in fase offensiva: le traiettorie dei tiri dalla distanza e i passaggi filtranti sono alcune delle cose che non mi convincono ancora. Discutibile l’aver ridotto al minimo le differenze di velocità nello scatto tra l’attaccante e il difensore (impensabile che un Romagnoli corra quanto Gervinho). Apprezzo invece i miglioramenti fatti per la difesa e sui portieri. 
Le uniche cose che non posso valutare sono l’osannato FUT e la carriera giocatore. L’esperienza online è stata vissuta purtroppo al minimo a causa del poco tempo che ho da dedicarci. È già tanto che riesca a godermi delle fantastiche partite da 15′ in offline. 
Detto ciò, qui il filmato. :D
p.s.
scusate la mia impreparazione e la mia vena da “mezzo curvarolo”, ma confesso che ero un po’ emozionato e poi la finalità del video era solo quella di condividere suggerimenti sui giocatori presi nel gioco. Per pigrizia, la registrazione era Live, su Gaming Youtube :P
[su_youtube url=”http://youtu.be/R5eiJcInAn0″]
Buona visione, gente!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.