Impressioni sul teleobiettivo Canon EF-S 55 250mm

Canon EFS 55-250mmSenza troppi giri di parole, questo tele è il migliore per chi non vuole spendere un capitale.
L’ ho trovato sotto i 200E. da San Marino Photo, Lina24Graanbazar.
La nitidezza nei primi piani fa di questo obiettivo uno dei big della serie EF, grazie anche allo stabilizzatore che è una mano santa quando si fanno foto in notturna senza flash e con un tempo di esposizione tra 1/40 (sufficiente a far entrare quel minimo di luce indispensabile se si è, ad esempio, in un’abitazione) e 1/30.

Potendolo paragonare solo all’altro tele che possiedo, ossia il modello EF 75-300mm, posso dire che quest’ultimo non è precisissimo in rapporto, è un po’ più buio, però è più veloce nel centrare l’immagine.
Infatti lo stabilizzato 55-250mm sembra l’ideale più per i ritratti che per soggetti in movimento: quando si mira un soggetto, si avverte un “colpetto” di correzione, come se nella prima fase avesse sbagliato. Non è un difetto, leggendo altre recensioni di questo prodotto che accennano proprio questo particolare.
La resa cromatica e la precisione sono ottime. L’obiettivo non pesa e per quanto mi riguarda, lo sento meno complesso da controllare rispetto al 75-300mm.
Insomma è un obiettivo che fa la sua bella figura e che sommato allo stabilizzato 18-55mm (di serie nelle eos 450D e 500D) ti permette di coprire una focale dai 18 fino ai 250mm, che non è poco.
Rende bene anche alla massima focale e non tradisce la resa come invece ho notato col 75-300mm.
Per completare l’opera ho preso assieme a questo il paraluce ET-60 per migliorarne ulteriormente le prestazioni: verrà una trentina di euro.

In conclusione, il mio parere è positivo perché, da stabilizzato quale è, rende ottimamente nei primi piani, è economico, è leggero e quindi trasportabile per qualunque occasione. E’ soprattutto ideale per il pubblico femminile.

P.S.

Metterò appena posso due foto a confronto per notare le differenze tra i due obiettivi citati.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.