Ma un compromesso, tempo mio, me lo permetti?

Son passati alcuni mesi dall’ultimo post. Non che mi sia rotto, anzi fosse per me scriverei qualunque cosa, comprese stronzate, ogni sacrosanto giorno. Il problema è il tempo. Solo e soltanto quello. se c’è un vero tiranno nella nostra vita, quello è proprio il tempo. Dovrei scrivere 2349 recensioni su cose, fatti, aggeggi, siti e non so quant’altro, ma non sono mai riuscito ad avere un reale attimo di pace.
Ma va beh…

Quest’estate è stata una mezza crocifissione, nel senso avrei potuto fare molto di più e questo mi fa decisamente incazzare, però fortunatamente il mare non mi è stato negato, quindi non mi posso lamentare, anzi non devo proprio. L’unica attività online, formato testo, che tengo in vita con una certa continuità è il Tumblr: il motivo sta nel fatto che vi si pubblicano le cose in due secondi ed è molto riassuntivo. Certo, si perde molto in qualità, questo va detto, ma alla fine tutto ciò dovrebbe testimoniare la mia iper-dipendenza dai blog.    
Comunque notavo che, solo per scrivere sto post, ho impiegato già 25 minuti… ma se devo paragonare la mia attività a quello che si fa o si legge su facebook e Twitter, beh signori… blog tutta la vita!
Cercherò di fare pace col tempo, anzi proverò a trovare dei compromessi soprattutto con la lancetta delle ore…  
Statemi bene.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.