Pianificare i viaggi col rinnovato Google Travel

Google oggi ha annunciato un restilyng completo sulle pianificazioni dei viaggi ed ora è possibile effettuare ricerche su una pagina dedicata: google.com/travel. Il rinnovato Google Travel, che riprende interamente quanto di buono già proposto sull’app ufficiale Google Trips, ci consente ora di visualizzare informazioni su tutti i tuoi viaggi prenotati in precedenza e di passare facilmente alle ricerche di voli, hotel, località o pacchetti. In sostanza, tutti i servizi di viaggio di Google ora sono riuniti in un unico sistema.


Nella pagina, basta scrivere una località che il servizio ci invierà le info sui voli, mappa, hotel, itinerari, foto, video e vari suggerimenti sul posto. Con un sistema intelligente artificiale può anche suggerirci cosa è visitabile in un periodo limitato e quando è meglio partire.
Google non ci mette interamente nelle condizioni di effettuare prenotazioni: per procedere resta ancora il rimando alle pagine delle compagnie aeree o degli hotel. Le compagnie che permettono le prenotazioni direttamente da Google sono poche e le fatture vengono inviate via email. Il tentativo di Google è che in futuro diventi un hub unico per effettuare rapidamente le prenotazioni. Al momento, comunque, la pagina si presenta intuitiva e carica di informazioni utili per la pianificazione di un viaggio, completando ciò che era già possibile vedere attraverso le app.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on tumblr
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.