Quella sfera blu dal mio occhio

E’ brutto vedere la gente essere ridotta allo stremo, senza una via, senza uno sfogo alternativo.
E’ brutto vedere che c’è gente che mangia sul tuo piatto senza scrupoli, il quale l’ hai avuto con la semplicità di essere te stesso.
L’opportunismo è anche questo e si verifica quando dietro le spalle c’è una frase tanto scontata: la paura di essere soli.
E’ brutto capire che ci sono donne che non hanno una vera amica..
Eppure..
C’è chi si ostina a cercare il divertimento tra lo schifo e la vergogna, non conoscendo più la semplicità dello stare bene e distruggendo la propria anima.
Ci si prostituisce con l’anima, il che è ancor peggio di chi lo fa col proprio corpo e per lavoro.
E’ brutto vedere amori ammazzati, amicizie bruciarsi, la gente lasciarsi, ma questa è la vita reale, non il Paradiso.
E’ brutto vedere che la gente scappa dalla sua solitudine, dalla sua ombra e dal suo ego, eppure ne ho visti in parecchi così.
La debolezza riduce la gente a schiavi della società ed io lo so.
Pochi sanno dominare lo spirito e sono quegli stessi che sorridono alla loro ombra.
Ci si riduce a manichini per farsi belli, dieci facce diverse e poca verità.
Maschere, bugie e ipocrisia soprattutto con se stessi. Ma perché la gente si riduce a ciò?
C’è chi mostra quello che ha e che ha fatto, facendomi capire che è ancora più sola.
C’è chi vive alla maggiore età con la concezione dello "sfigato".
Ma chi è l’uomo per giudicare una persona? E’ lecito giudicare l’azione in quanto tale, ma la vita di un essere umano è indefinibile solo per le mille sfaccettature ed anche il peggior essere della terra ha dalla sua un pregio.
C’è chi è stato traumatizzato da fattori empirici e si comporta da mostro, ma io purtroppo non guardo l’apparenza e cerco la parte nascosta.
L’ ho trovata in tanta gente e capisco di essere fortunato, quindi è dovere morale rialzare una persona e farla combattere.
C’è chi pretende dall’uomo l’infinito, ma il primo ad essere una barzelletta è proprio chi chiede.
C’è chi si esaurisce per poco e questo fa intravedere in una persona la poca forza dentro le sue cellule celrebrali.
Vorrei..
he,
sarebbe troppo bello..
Che belle..
Che belle quelle persone silenziose..
Che belle quelle persone che sanno stare zitte e che hanno l’umiltà di ascoltare e di rispettare.
Ce ne sono tante e sono quelle più usate dal genere umano.
Tu li chiami fessi e loro ti rispondono: "ma che ho fatto di male?"
Che belle quelle persone che sorridono e che ti abbracciano col cuore.
Quanto sono forti quegli individui chiusi, che non aprono bocca neanche con quattro pugnali puntati in gola.
Sono quelli che hanno talmente versato lacrime nella loro coscienza che sarebbe solo un trionfo capire se hanno subìto un emozione da parte mia.
Sono quelle stesse che le trovi mascherate in mezzo alla società e le scambi per il tuo opposto, senza renderti conto che magari sono uguali a te nelle esperienze, ma è miracolo scoprirle.
Fossero rose e fiori gli orizzonti, a quest’ora il pianeta si chiamerebbe Paradiso.
La vita è un problema. I problemi si risolvono ragionando, ma nessuno capirà il perché dell’esistenza di un problema, perché conosciamo solo un verbo: risolverlo e cambiare pagina.
Andiamo avanti a testa alta.
Amen.
Mat

::..Email Me..::

::..Vai nel Furm MSN Space..::

::..Lascia una firma nel Guestbook..::

PiOvRa wrote on Thu Nov 10 14:47:43 UTC+0100 2005

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr
Condividi su whatsapp
Condividi su email

25 Responses

  1. ogni problema rappresenta un esperienza che bisogna necessariamente vivere per crescere…per capire.Ciao buona giornata:)

  2. Che belle..Che belle quelle persone silenziose..Che belle quelle persone che sanno stare zitte e che hanno l’umiltà di ascoltare e di rispettare.Ce ne sono tante e sono quelle più usate dal genere umano.Tu li chiami fessi e loro ti rispondono: "ma che ho fatto di male?"Che belle quelle persone che sorridono e che ti abbracciano col cuore.Quanto sono forti quegli individui chiusi, che non aprono bocca neanche con quattro pugnali puntati in gola.stupenda frase, tanto vera, tanto da meritarsi un sorriso.

  3. bella la tua riflessione…la condivido appieno…se vuoi passa a farmi 1 salutino e dimmi ke ne pensi del mio blog!

  4. ciao,più volte son passato "per imparare" qualcosa vista la mia somma ignoranza in materia, ti ho linkato da parecchio tempo ma non ho mai voluto disturbarti perchè so che siamo proprio in tanti……questa volta però volevo proprio salutarti, complimentarmi per il tuo sapere, per ciò che fai per gli altri, ed anche per ciò che scrivi…….questo tuo post ha uno spessore notevole!Complimenti ancora per tutto!Un salutoCAPO

  5. We mister babbo, ricorda che il verosfigato è quello che va a dire ad un ragazzoche nn conosce che è uno sfigato!Quindi vola basso e schiva anche i sassi…xchè se mi conoscessi (magari saremmo ancheamici, anche se non penso proprio visti i tuoimodi) non mi aversti mai detto una cosa delgenere!

  6. ciao!ho visto che hai piu di un brano sul tuo media player…mi spieghi con un commento al mio space come fare??te ne sarei grata….baci :-)

  7. hola boss ho trovato il modo per scrivre in 4 effetti ti ho mandato html per postaholazzzzzz

  8. Per Vale:Sì, se la fonte è lui, allora confermo. La metafora è simile in un senso, ma poi c’è dell’altro.Quando sarà possibile un collegamento diretto ti spiegherò.. Comunque sto meglio.. Leggero come una piuma..Na.. dai, sto sgravando, ma comunque molto meglio.Per Secret:Allora se mi ritieni tale non mi scrivere. Ci va di mezzo la tua coerenza.p.s. le mie amicizie puntano sui fatti e sulla stima, non sui segreti.Ila: C’è tutto scritto nell’elenco power toy. Leggiti le istruzioni.Naporsocapo: Grazie dei complimenti e mi dispiace se è capitato non poterti rispondere, ma basta vedere in quanti mi chiedono le cose e capirai i miei limiti nel non poter rispondere a tutti.La Signorablack: Quelle parole le ho sempre pensate. Se l’ ho scritte c’è un perché reale fondamentalmente.Grazie comunque =)Fatambrosia: nessun dubbio in propositoUn saluto a tutti!Mat

  9. Ciao Mat! t ho già scritto un commento ma kredo ke nn l’hai letto….t volevo kiedere 2 cose x il mio space:1) nn so xk ma dopo qlke giorno ke ho messo il windows media palyer nn parte +! ke può essere successo???2) vorrei aggiungere le immagini agli interventi ma nn ci riesco…….e nn so nemmeno cm inserire le immagini animate……cm si fa??? grazie mille in anticipo! Anto

  10. è inutile dire che sto blog è bello!!! si commenta da solo!!! complimenti se ti va passa nel mio piccolo…e misero blog!!! ciao ciao

  11. Rispondo a tutti qui, perché non ho tempo.Vale:Aspetterò la tua chiamata.Mikaa003: leggi negli elenchi la voce power toy riguardo il media player. c’è scritto tutto.Sulle immagini e compagnia varia, ti rimando nel blog di Bruno: http://spaces.msn.com/members/bbertiMan on the moon: ho visto questo filmatoDico sinteticamente quello che penso..Non mi schiero da nessuna parte, perché mi riterrei un incoerente ad attaccare la politica americana.Io vivo di lussi loro dal principio, quindi mi sto zitto che è meglio.Condannare ciò che ti fa respirare, mi sembra un discorso inutile. O stai con quei popoli e ti becchi le bombe, oppure mangia i loro lussi.Alternative non ci stanno e loro sono la potenza maggiore del pianeta.Gli scandali e lo schifo sono all’ordine del giorno quando si tratta di soldi.Io non credo ai paradisi terrestri e nemmeno alla pace. Io credo che siamo uomini e l’uomo è in grado di uccidere con la sua volontà. Quello che vedo è solo frutto dell’incoerenza dell’uomo che s’attacca a tutto per il potere.Sinceramente dovrebbero far saltare l’intero pianeta in aria, almeno evito di sentire queste chiacchiere e posso andarmene felicemente in un altro mondo, nella speranza di non esser comandato come la democrazia impone.Sembra una contraddizione, ma la penso così.Opinione soggettiva senza avere nulla contro di te.Per gli altri:vi ringrazio, quando avrò tempo libero farò un salto nei vostri blog.Un saluto a tutti,Mat

  12. ssera bossnon avendo un cavolo da fare sono passato a sperimentare la scrittura in 6 effetti a 100pxsembra che la provia si ariuscita se ti va fai un salto( se mai stavolta non commentare il primo messaggio =) tnk )notteM@X³

  13. caro mattia,non mi sono dimenticata di te ne tantomeno di questo meraviglioso blog…complimenti è fantastico e i tuoi commenti?senza parole,quest’ultimo mi ha toccato profondamente…che riflessioni vere e il contenuto lo si incontra nel quotidiano…!Maschere, bugie e ipocrisia soprattutto con se stessi. Ma perché la gente si riduce a ciò?…questa frase ci tengo a sottolinearla,tante volte anch’io mi chiedo perchè alberghino nelle persone "uno nessuno e centomila" …a volte ci si ritrova davanti a molteplici PIRANDELLO…ciò per dire che,in base alle situazioni,al contesto o a chi si ha davanti,si indossano determinate maschere,poi si torna a casa e se metteno altre,insomma c’è nè una per ogni situazione!…non si è più in grado di dire le cose come si pensano,come si credono giuste per paura di un giudizio,bugie,bugie,bugie,solo per apparire ciò che non si è…!MATTIA sai cosa ti dico?che chi conduce questo stile di vita è semplicemente per il fatto che si ritrova solo con se stesso…ha paura di tutto e di tutti e si crea un mondo finto e illusorio solo per credere o fingere di essere ciò che non si è e di possedere tuttob quello che non si può avere ma la si desidera…quanta tristezza…!credo che chi è se stesso,sempre e ovunque è già qualcuno,il mondo che c circonda giudica in ogni caso ,sia se si è buoni sia se si è cattivi,l’importante è sapere che ci sono persone oneste pronte a vivere con la semplicità nel cuore e l’umiltà di dire che nessuno è meglio di un altro ma tutti siamo unici e diversi e chi per una cosa, chi per un altra può essere di aiuto,sostegno,amico insomma SPECIALE!è FACILE PARLARE ma difficile mettere in pratica…!ti saluto mattia ti mando un bacione…ersy

  14. Ciao Matt, ma sbaglio o hai "allargato" l’immagine di tutto il blog??? se sì posso sapere cm hai fatto??? sn davvero curiosa e vorrei imparare a farlo anke io…. spero tanto ke tu mi possa rispondere… cmq sia ti ringrazio e complimenti… sn sempre più colpita dalla tua bravura!!!! notte Ros

  15. bello il blog e soprattutto il cielo stellato in sottofondo…la cupola di San Pietro poi è magnifica!complimenti…son passata di qui x caso e sono rimasta colpita dalla magia di questo spazio!ti aspetto sul mio…è un po’ meno magico ma è carino lo stessobacialessia

  16. umh ,… buongiorno Ho TROPPO sonno O ci SOno cambiamenti ???? o_O uhhh strano…beh passo solo per augurarti uno splendido e dolcissimoooooooooo wekkend..la mia sensibilita mi si ritorce contro leggendo quest’ultimo intervento devo ammettere che una lacrima mi è scesa..e ammetto che le tue riflessioni che spesso regali .. mi fanno sempre pensare…..e spesso mi aprono il cuore.. c’è un particolare in quello che hai scritto che mi fa incazzare .. nelle prime righe dei tuoi pensieri…… ma me lo tengo dentro .. non voglio sbilanciarmi …e non voglio piu pensare .. almeno per il momentograzie per il bel momento che mi hai regalato..e odio vedere commenti che chiedono istruzioni tecniche del blog in questo spazio .. la gente non si ferma nemmeno a leggere mi sa…grazie ancora matlucia

  17. che space spaziale hai ma come hai fatto? bhè volevo cioccartela ma non posso perchè sto sito è troppo………ciao ciao la butella "piatta piatta"……

  18. Ciao, scusami se non ti disturba potresti dirmi come si fa ad allargare lo spazio del blog come hai fatto tu?Grazie, Joanne

  19. ma come si fa a non lasciare un commento di fronte a cose così profonde e belle..complimenti..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.