Street View di Google peggio di una piovra!


Google
sta garantendo un’ulteriore copertura sulle sue mappe, grazie all’inclusione delle foto degli utenti di Panoramio.
Un esempio è possibile vederlo su Piazza del Popolo, a Roma: clicca.
In pratica, cliccando “altro” nella mappa e spuntando “foto”, abbiamo la segnalazione in alto delle foto degli utenti. Da qui, cliccando su una di esse, vedremo la foto ingrandita con dei piccoli pallini che consisterebbero nella nostra possibilità di visualizzare il soggetto (monumento) da un’angolatura diversa.

Attenzione però: trattandosi di  recente introduzione, alcune foto illustrano tutt’altro che il soggetto interessato: ad esempio nella foto di Piazza Del Popolo, piuttosto che vedere le due chiese, mi sono ritrovato una notevole fanciulla in primo piano! Al di là della sorpresa (graditissima) ci sono delle imprecisioni: questa nuova tecnologia, che ricorda molto quella di Photozoom (feat.Silverlight) della Microsoft, dovrebbe in teoria collegare tutte le foto degli utenti, rendendo la zona interessata visualizzabile a 360°. Nella pratica, purtroppo, tali prestazioni non sono affatto garantite.
Altro punto discutibile, visti i tempi non facili di Google, è la privacy che per quanto riguarda le foto degli utenti non ha nessun tipo di oscurazione!
Chissà quanto farà discutere anche questa novità, sempre che Google non adotti misure preventive come già fatto con dei filtri sulla Street View.
Le novità non finiscono qui: Google ha annunciato che manderà in giro per il mondo i suoi tricicli (vedi video) per fotografare tutte quelle zone irraggiungibili (pensate a Piazza di Spagna o Via Condotti) con le Google Cars.

A parte tutto ciò, concludo segnalando ai miei concittadini che le mappe sono state recentemente aggiornate nella provincia di Roma: Santa Marinella, Tolfa e Civitavecchia sono anch’esse coperte della Street View, finalmente.
Qui una copertura complessiva su tutto il Lazio.

image

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on tumblr
Share on whatsapp
Share on email
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mattia Simoncelli

Matt Simon

Mi piace scrivere. Allena la mia mente. Questo blog resta la mia più grande palestra. Tratto principalmente i miei interessi e ciò che ruota intorno al mio lavoro. 
Aspiravo al giornalista sportivo, ma sono finito col fare il fotografo e i siti web da diversi anni ormai.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x